Pages: Come impostare, progettare e revisionare i documenti con i modelli di pagina

Le pagine master sono disponibili nella modalità layout pagina di Pages. Sono come le pagine normali, insieme alle quali vengono memorizzate in ogni documento, ma vengono mostrate separatamente e non sono incluse nella stampa o nell’esportazione. Sfruttate dai modelli, le pagine master possono contenere più layout per creare al volo una nuova pagina con la struttura che ci interessa. La nuova pagina non deve corrispondere in ogni dettaglio alla master, possiamo adeguarla alle nostre necessità in un secondo momento. Una soluzione pratica è creare pagine multiple basate sulla stessa master. Immaginiamo che 24 pagine del nostro libro abbiano un’immagine e un testo separati da una sottile linea nera. Decidiamo che sia meglio inserire più spazio e una linea rossa più spessa: basando le pagine su una sola master, basterà modificare quest’ultima per aggiornarle tutte.

Quando creiamo una pagina basata su una master, verrà incluso ogni elemento presente nella seconda. Qualsiasi modifica eseguita poi sulla pagina verrà memorizzata indipendentemente dalla master. Ogni elemento non modificato rimarrà collegato alla master in modo invisibile, in modo che successive variazioni della master verranno applicate a tutte le pagine. Poniamo il caso di progettare una pagina basata su una master e, alla fine, di applicare una master diversa. Gli elementi della master originale che non sono stati modificati verranno nascosti, quelli slegati da ogni master rimarranno immutati e quelli della nuova master verranno aggiunti. Pages consente anche di andare oltre: a ogni testo e immagine di una pagina si può assegnare un’etichetta. Se scegliamo una nuova master per una pagina, tutti i contenuti con un’etichetta verranno spostati nei riquadri della nuova struttura che hanno la stessa etichetta. In questo modo i testi continueranno a scorrere in modo corretto tra le sezioni, mentre per le immagini potrebbe essere necessario un nuovo ritaglio. Gli elementi che spariscono quando cambiamo master non vanno persi, ma rimangono nel documento e riappariranno se scegliamo la precedente master o una con elementi con le stesse etichette.

1- Aprire una pagina master

Da File > Nuovo scorriamo fino a Libri – Orizzontale. I modelli sono in modalità layout pagina, con pagine singole, per gli ebook a layout fisso. Scegliamo Libro di testo, facciamo clic su Aggiungi pagina e vedremo le miniature delle pagine master.

2- Cambiare pagina

Esistono già tre pagine. Facciamo clic sulla terza miniatura e, sulla pagina, selezioniamo il testo segnaposto per inserire il nostro. Facciamo di nuovo clic sulla miniatura e, nel pannello Layout pagina, scegliamo Cambia master.

3- Come per magia…

Scegliamo una nuova master, testo e immagini verranno spostati in modo opportuno. Gli elementi aggiuntivi del nuovo layout mostrano del contenuto segnaposto, mentre i contenuti non inseribili nella master verranno nascosti.

4- Visualizzare le etichette

Nel pannello a destra, facciamo clic su Modifica pagina master. Selezioniamo una master e poi un elemento della pagina. Il campo Etichetta serve per indicare la corrispondenza tra testo o immagini e le caselle della master.

(Questo articolo è stato scritto da Francesco Palmieri di Ceotech.it)