Chipolo Card Spot: la tessera con funzione AirTag

Apple AirTag è sicuramente un bellissimo accessorio, utile per non perdere oggetti vari. Il problema è la forma a bottone, che non permette di utilizzarlo proprio ovunque, come ad esempio nel portafoglio.

Dove non è arrivata Apple, ci ha pensato Chipolo, che con Card Spot si piazza di diritto nella top ten degli accessori da avere sempre con noi.

CARATTERISTICHE ESSENZIALI

Chipolo Card Spot è un trova-oggetti che ci aiuta a localizzare oggetti personali utilizzando l’ app nativa di Apple “Dov’è” su iPhone, iPad, iPod touch o Mac.

Si presenta come una tessera sottilissima con un piccolo bottone utile per l’attivazione. L’accessorio è compatibile solo con il sistema operativo di Cupertino.

L’accoppiamento è davvero veloce e si effettua in pochi e semplici passaggi:

  • Apriamo l’ app “Dov’è” su iPhone o iPad, selezioniamo il tab “Oggetti”, clicchiamo su “Aggiungi nuovo oggetto” e “Altro oggetto supportato”.
  • Mentre l’ app “Dov’è” sta cercando, premiamo una volta il bottone presente nella parte in basso a sinistra di Chipolo che si attiverà ed emetterà un segnale acustico.
  • Ora possiamo assegnare un nome al Chipolo Card Spot e un emoji di riconoscimento.

Dopo il setup, sarà possibile localizzare Chipolo Card Spot nell’ app “Dov’è” su iPhone, iPad, iPod touch o Mac.

Spot è un’edizione speciale di Chipolo Card che funziona esclusivamente con il network Apple “Dov’è”. Il network “Dov’è” fornisce una maniera facile e sicura per localizzare gli oggetti personali utilizzando l’ app su iPhone, iPad, iPod touch o Mac. 

Le dimensioni compatte sono l’ideale per un utilizzo dentro un portafogli o un porta tessere.

Se un oggetto personale connesso a Chipolo Card Spot viene perduto, si potrà utilizzare l’ app “Dov’è” per localizzarlo su una mappa e
chiedere a Chipolo Card Spot di riprodurre un suono se l’oggetto è nelle vicinanze. 

Chipolo Card Spot può essere impostato in Modalità Smarrito per mostrare un messaggio e un numero di telefono a chiunque lo trovi, proprio come avviene con AirTag.

BATTERIA

Purtroppo le dimensioni ultra sottili non permettono di sostituire la batteria, che ha una durata di circa 2 anni. Chipolo ha pertanto ideato un programma di rinnovo scontato. Utilizzando il QR code all’interno della confezione è possibile registrare il prodotto e impostare un promemoria che ci avviserà dell’imminente scadenza del prodotto.

Sarà possibile pertanto effettuare la sostituzione con un dispositivo nuovo alla metà del prezzo di acquisto.

CONCLUSIONI

Chipolo Card Spot è un accessorio davvero utile, sfrutta tutte le funzioni di AirTag, in un formato davvero eccezionale come quello di una tessera.

Peccato per la durata della batteria di 2 anni, ma temo che non ci siano alternative tecnologiche che possano sopperire a questo problema.

Lo trovate a questo link: https://chipolo.net/en/products/chipolo-card-spot